• casa di riposo
  • caorle
  • assistenza anziani
  • festa della madonna caorle

Archivio News

Il Piano Assistenziale Individualizzato (PAI)

Sabato 24/10/2015

piano assistenziale

Il 24 ottobre, presso la Sala Ambra Gialla del Centro Servizi alla Persona Don Moschetta, si è tenuto il secondo incontro con i famigliari dei nostri ospiti. La tematica discussa verteva sul PAI.

Il PAI, abbreviazione che sta per Piano Assistenziale Individualizzato, è la massima espressione di quello che viene definito lavoro d’Equipe. Ogni singolo professionista, attraverso le sue conoscenze e un confronto con gli altri collaboratori, contribuisce a definire e a gestire i bisogni di ogni singolo ospite tenendo conto della sua multidimensionalità, pianificando e valutando gli interventi. Ogni persona che andiamo ad assistere o a sostenere , non è solo costituita da corpo e mente ma questi due aspetti sono impregnati anche dalla sua storia, dai suoi vissuti e dalle sue radici. Tutto ciò rende i nostri ospiti unici ed irripetibili. Possiamo dire quindi che il PAI previene quella che è la standardizzazione dell’assistenza; ogni ospite viene gestito e accudito nella sua integrità ed individualità. Il PAI quindi è una progettazione per il nostro caro, progettazione che prevede l’individuazione dei bisogni, la pianificazione delle risorse e l’attuazione degli interventi. Periodicamente il PAI viene verificato ed eventualmente modificato, sempre sulla base delle necessità della persona che andiamo ad assistere. Il PAI è un documento cartaceo, è un riferimento per coloro che assistono i nostri ospiti e una garanzia per la famiglia. L’obiettivo per il prossimo futuro è quello di condividere le informazioni stese nel PAI anche con i famigliari di riferimento od eventuali amministratori si sostegno, in quanto , per il nostro Centro Servizi , la famiglia rappresenta una risorsa importantissima per poter prendere in carico al meglio i nostri anziani.

 

 

Il Corso di Formazione per gli operatori “Strategie e strumenti per i disturbi comportamentali nelle demenze”

La Presidenza ed il Consiglio di Amministrazione ritengono fondamentale che gli operatori della Casa di Riposo vengano formati attraverso corsi ed aggiornamenti continui, per rispondere nel modo più adeguato ai bisogni emergenti degli ospiti, che vivono situazioni in continuo mutamento. A questo scopo durante l’anno 2015 è stato proposto un Progetto di formazione dal titolo “Strategie e strumenti per i disturbi comportamentali nelle demenze”, tenuto dal Dott. Pietro Vigorelli, medico e psicoterapeuta, conosciuto nelle realtà delle strutture per anziani in tutta Italia, che ha sperimentato un nuovo metodo di relazione con l'anziano (Approccio capacitante) in cui l'ospite viene riconosciuto come protagonista. Il Corso, tenuto presso il Centro Civico del Comune di Caorle, è stato rivolto a 25 operatori della Struttura ed organizzato in due corsi, distinti ma paralleli, ciascuno costituito da cinque seminari di tre ore e mezza, ogni due mesi. Ogni seminario ha alternato momenti di lezione frontale ad altri di discussione di casi, attraverso la lettura di testi di conversazioni reali tra operatori ed ospiti. La finalità principale è stata quella di acquisire tecniche di ascolto e di intervento verbale, per favorire una convivenza felice tra le diverse figure professionali e gli anziani. Ad esempio è stato suggerito di lasciare emergere emozioni e sentimenti dell’anziano per poterli riconoscere e condividere anche se sono tristi e riflettono difficoltà e sofferenze, o ancora di imparare a contrattare con l’anziano sulle cose che lo riguardano e a prendere in seria considerazione il suo punto di vista, anche quando non lo si può condividere.

 

 

La nostra ospite Rosa R. copie 104 anni!

Venerdì 4 Settembre 2015

compleanni

Venerdì 4 settembre la Sig.ra Rossi Rosa raggiungerà l’invidiabile traguardo dei 104 anni.

La Sig.ra Rosa è originaria di Torre di Mosto ed è ospite da cinque anni dell’Azienda Speciale Don Moschetta. In occasione di questa lieta ricorrenza nella mattina di venerdì la Struttura darà la possibilità di festeggiare, oltre che con il personale e gli altri ospiti, anche con una piccola delegazione del suo Comune di origine, che le farà visita assieme a Nello Pasquon, vicesindaco del Comune di Torre di Mosto.

La Sig.ra sarà inoltre festeggiata assieme agli ospiti della Struttura durante la mensile Festa dei Compleanni, organizzata dalla Casa di Riposo, che si terrà venerdì 25 settembre.

La Presidente, il Consiglio di Amministrazione, la Direzione e il personale tutto le porgono i loro migliori auguri.

I centenari della casa di riposo Don Moschetta

Anche quest’anno il Centro Residenziale Don Moschetta ha avuto la fortuna di festeggiare i numerosi compleanni degli ospiti centenari ed ultra-centenari.

Sabato 25 luglio 2015 la Sig.ra Santa B., ospite presso la struttura da ottobre 2011, ha raggiunto il magnifico traguardo dei 100 anni. E’ originaria di Ponte Crepaldo, dove è sempre vissuta. Partecipa alle diverse attività organizzate, commentando spesso in modo arguto e simpatico ciò che le accade intorno. Nel pomeriggio di sabato 25 luglio la Casa di Riposo ha dato modo ai suoi familiari di festeggiarla, dopo la S. Messa celebrata da Don Antonio Ridolfo. Ulteriori festeggiamenti sono stati svolti durante la Festa d’Estate, organizzata sabato 25 luglio dalla Casa di Riposo Don Moschetta, che ha accolto i graditi ospiti provenienti dai Centri Residenziali di Meduna di Livenza, Motta di Livenza e Portogruaro.

Mercoledì 26 agosto la Sig.ra Ausilia B., ospite della Casa di Riposo dal 2011, ha raggiunto l’onorevole traguardo dei 101 anni, entrando a far parte del club degli ultra-centenari. E’ stata festeggiata nel pomeriggio, assieme ai familiari, gli ospiti e ad il personale della struttura. La Sig.ra Ausilia, è una grintosa caorlotta , che non perde occasione per raccontare delle sue origini, della sua vita spesa per il lavoro e per la sua famiglia. Persona molto religiosa, è devota alla Madonnina dell’Angelo, spesso confida, a chi le chiede quale è il segreto per vivere a lungo, che tutto consiste nell’accettare serenamente ciò che l’Onnipotente ha in serbo per ciascuno di noi.

Venerdì 4 agosto la Sig.ra Rosa R. ha raggiunto l’invidiabile traguardo dei 104 anni. E’ originaria di Torre di Mosto, ospite del Don Moschetta dal 2010. In occasione di questa lieta ricorrenza nella mattina di venerdì la Struttura ha festeggiato, oltre che con il personale e gli altri ospiti, anche con una piccola delegazione del suo Comune di origine, che le ha fatto visita assieme al Vicesindaco del Comune di Torre di Mosto. Dopo aver festeggiato tale ricorrenza la Sig.ra è venuta a mancare lunedì 21 settembre. Questa età è stato un record della Casa di Riposo.

Mercoledì 16 settembre 2015 la Sig.ra Elvia C., originaria di Noventa di Piave e ospite presso la struttura da marzo 2011, ha raggiunto il magnifico traguardo dei 100 anni. La Sig.ra è stata festeggiata nella mattinata di mercoledì dalla nipote, dagli ospiti e tutto il personale della struttura, oltre che dalla nipote. Nel pomeriggio di sabato 19 settembre, inoltre, la Casa di Riposo darà la possibilità ai familiari di festeggiare la centenaria, dopo la S. Messa celebrata da Don Antonio Ridolfo. La Sig.ra è una persona molto devota, tutto il giorno recita il Santo Rosario secondo le intenzioni di tutti. Non perde occasione per ringraziare dell’operato svolto da tutti.

A queste signore componenti del club dei centenari della Casa di Riposo facciamo i nostri migliori auguri.

Il centenario della nostra ospite Elvia C.

MERCOLEDI’ 16 SETTEMBRE 2015

elvia c.

Mercoledì 16/09/2015 è una data molto importante per il Centro Residenziale Don Moschetta. La Sig.ra Elvia C., ospite presso la struttura da marzo 2011, raggiungerà il magnifico traguardo dei 100 anni. La Sig.ra sarà festeggiata nella mattinata di mercoledì dagli ospiti ed il personale della struttura, oltre che dalla nipote Ornella.

Nel pomeriggio di sabato 19 settembre, inoltre, la Casa di Riposo darà la possibilità ai familiari di festeggiare la centenaria, dopo la S. Messa celebrata da Don Antonio Ridolfo. La Sig.ra Elvia è originaria di Noventa di Piave. Figlia di commercianti racconta che da giovane faceva anche cento chilometri in bicicletta per spostarsi da un paese all’altro. Dopo essersi sposata ha vissuto per un periodo a Murano, fino a quando, rimasta vedova, è tornata al suo paese di origine. La Sig.ra Elvia è molto devota, da quando è alla Don Moschetta trascorre le giornate recitando il Santo Rosario secondo le intenzioni di tutti coloro che le stanno vicini ed in particolare di tutto il personale della struttura, che non perde occasione per ringraziare dell’operato svolto. La Presidente, il Consiglio di Amministrazione ed il personale tutto le porgono i più sentiti auguri.

Il centenario della nostra ospite Santa B.

Sabato 25/07/2015

centenari

Sabato 25/07/2015 è stata una data molto importante per il Centro Residenziale Don Moschetta. La Sig.ra Santa B., ospite presso la struttura da ottobre 2011, ha raggiunto il magnifico traguardo dei 100 anni. La Sig.ra è stata festeggiata nel pomeriggio di sabato 25 luglio dai suoi familiari, in modo particolare dalle figlie Venerina, Natalina, Bruna e Paola, dopo la S. Messa celebrata da Don Antonio Ridolfo. La Sig.ra Santa è originaria di Ponte Crepaldo, dove è sempre vissuta. Sposatasi con Vincenzo Solighetto ha sempre lavorato come mezzadra e gestito marito, figli e casa. Da quando è alla Don Moschetta la Sig.ra Santa trascorre la giornata partecipando alle diverse attività organizzate dalla casa, commentando spesso in modo arguto e simpatico ciò che le accade intorno. Ulteriori festeggiamenti sono stati svolti durante la Festa d’Estate, organizzata sabato 25 luglio dalla Casa di Riposo Don Moschetta, che ha accolto i graditi ospiti provenienti dai Centri Residenziali di Meduna di Livenza, Motta di Livenza e Portogruaro. La Sig.ra Santa va ad aggiungersi alla Sig.ra Ausilia B. che ad agosto festeggerà 101 anni e alla Sig.ra Rosa R. che a settembre varcherà la soglia dei 104 anni. Non dimentichiamo, infine, la Sig.ra Elvia C. che entrerà nel club dei centenari a settembre. Altri ospiti hanno raggiunto un magnifico traguardo: la Sig.ra Marcella che ha compiuto 98 anni, la Sig.ra Luigia P. e la Sig.ra Margherita V. che ne hanno 97 , la Sig.ra Dolores B., la Sig.ra Amelia T. ed il Sig. Alessandro P. che ne hanno 96.

Natale 2014

Come consuetudine della “AZIENDA SPECIALE DON
MOSCHETTA” nel periodo natalizio oltre alla bella abitudine di
pranzare assieme agli ospiti e famigliari, vi portiamo a conoscenza
dell’ attività svolta nell’ anno; attività che ha coinvolto ospiti, personale,
volontari e famigliari. L’ impegno ha prodotto buoni risultati, con
soddisfazione di tutti i partecipanti . Per tutto questo, da parte del
Consiglio di Amministrazione, della Direzione e mio personale un sentito ringraziamento a tutti e un cordiale augurio di un sereno NATALE.

Formazione 2015

Progetto di formazione
per la Casa di Riposo “Don Fausto Moschetta” Caorle (VE)
Strategie e strumenti per i disturbi comportamentali nelle demenze

CASA DI RIPOSO DON MOSCHETTA AZIENDA SPECIALE DON MOSCHETTA | 10, Via Michelangelo Buonarroti - 30021 Caorle (VE) - Italia | P.I. 04053410272 | Tel. +39 0421 219411 | Fax. +39 0421 210359 | casadiriposo@donmoschetta.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite